Il cuore del cielo – Amore in movimento

Il cuore del cielo – Amore in movimento

Il Sacro Cuore di Gesù è portato da una donna immigrata birmana che trasporta i suoi tre figli sulla sua bicicletta. L’amore è mostrato più nei fatti che nelle parole, mentre porta la sua famiglia in sicurezza per le strade della Thailandia.

Leggi tutto
Nuovo Provinciale per l’Irlanda: il p. Shane Daly

Nuovo Provinciale per l’Irlanda: il p. Shane Daly

Il Padre Generale Arturo Sosa ha nominato il p. Shane Daly (49 anni) prossimo Provinciale d’Irlanda. Il p. Daly è entrato nella Compagnia di Gesù nel 2008, all’età di 35 anni. Prima di unirsi ai gesuiti, aveva lavorato come insegnante in un riformatorio.

Leggi tutto
Identificare le sfide e le opportunità della secolarizzazione nell’era postmoderna

Identificare le sfide e le opportunità della secolarizzazione nell’era postmoderna

Una delle sfide per la Compagnia di Gesù in Europa è l’emergere di nuove vocazioni. “Dobbiamo pregare di più”, ha detto il Padre Generale, perché non dobbiamo dimenticare che “le vocazioni vengono da Dio”.

Leggi tutto
Il cuore del cielo – Una canzone dello Spirito

Il cuore del cielo – Una canzone dello Spirito

Le vibrazioni dello Spirito attraversano tutti noi. La musica è al centro della nostra esistenza come esseri umani; ci fa ballare, cantare, celebrare e adorare.

Leggi tutto
Nuovo presidente della CPAL: il p. Rafael Garrido

Nuovo presidente della CPAL: il p. Rafael Garrido

Il 23 gennaio, il Padre Generale Arturo Sosa ha firmato la lettera di nomina del prossimo Presidente della Conferenza dei Provinciali dell’America Latina (CPAL). Si tratta del p. Rafael Garrido (50 anni), della Provincia del Venezuela.

Leggi tutto
Un nuovo Provinciale per l’Ungheria: il p. Attila András

Un nuovo Provinciale per l’Ungheria: il p. Attila András

Il Padre Generale ha nominato il p. Attila András (47 anni) prossimo Provinciale della Provincia dell’Ungheria. Egli è entrato nella Compagnia di Gesù nel 1996, dopo gli studi superiori, all’età di 19 anni. Ha studiato filosofia in Germania...

Leggi tutto
Il cuore del cielo – Una mano d’aiuto

Il cuore del cielo – Una mano d’aiuto

Dove saremmo se non fosse per gli insegnanti? Danno il loro sudore e le loro lacrime per il mondo che verrà. La prossima generazione è creata da questi artisti.

Leggi tutto
Il cuore del cielo – Il viaggio di una madre

Il cuore del cielo – Il viaggio di una madre

Una madre accompagna il suo bambino. Lei è tutto ciò che il bambino conosce. Quando il piccolo è rannicchiato tra le coperte, possiamo solo sperare che sia al sicuro. Al sicuro dal freddo, al sicuro dalla tristezza, al sicuro dalla fame, dalla guerra e dalle malattie.

Leggi tutto
Il Consiglio allargato: con lo sguardo rivolto verso la Congregazione dei Procuratori

Il Consiglio allargato: con lo sguardo rivolto verso la Congregazione dei Procuratori

Come vivere poveramente quando si ha accesso a numerose risorse intellettuali e materiali? È sufficientemente chiara la distinzione tra “vivere poveramente” individualmente, come religiosi, e “utilizzare le costose risorse del mondo attuale” collettivamente, per opere o progetti apostolici?

Leggi tutto
Il voto di povertà dei gesuiti – La testimonianza di Renato Zecchin SJ

Il voto di povertà dei gesuiti – La testimonianza di Renato Zecchin SJ

Il p. Renato Zecchin è il maestro dei novizi della Provincia australiana della Compagnia di Gesù, di cui fa parte. Invitato a condividere la sua visione del modo in cui i gesuiti vivono la povertà della vita religiosa, racconta che quando è entrato in noviziato, nel 1971...

Leggi tutto
Possiamo rivolgere la nostra preghiera ai Re Magi?

Possiamo rivolgere la nostra preghiera ai Re Magi?

Questa è la festa dell’Epifania, la festa della manifestazione di Gesù ai popoli di tutto il mondo. Essi sono rappresentati dai cercatori di Dio che si recano a Betlemme e riconoscono nel Bambino della mangiatoia colui che apre il futuro al mondo.

Leggi tutto
L’eredità di Benedetto XVI per i gesuiti

L’eredità di Benedetto XVI per i gesuiti

Il p. Federico Lombardi, gesuita ed ex portavoce del Vaticano, è stato vicino a Benedetto XVI durante il suo pontificato e dopo le sue dimissioni. Gli abbiamo chiesto perché i gesuiti e la Compagnia di Gesù possono ricordare e ringraziare...

Leggi tutto