Il voto di povertà dei gesuiti – La testimonianza di Jorge Serrano, SJ

Lo spreco di tonnellate di cibo! Quando gli si parla di povertà, questa è la prima cosa che viene in mente a Jorge Serrano, gesuita colombiano attualmente responsabile di un santuario e di alcune parrocchie a Cartagena de Indias (Colombia). Un grande scandalo se pensa a tutti i poveri che conosce e che non hanno da mangiare.

Poi, tornando alla domanda che gli era stata posta sul voto di povertà dei gesuiti, dice che il Padre Generale Arturo Sosa ha ragione a chiedere ai suoi compagni di fare un serio esame di coscienza, non tanto sulle cose che hanno nella loro stanza, ma sul tipo di rapporto che hanno con le risorse a loro disposizione.

Che eco suscita questa testimonianza nella vostra esperienza personale?

The Jesuit vow of poverty - Other episodes

Condividi questo articolo:
Pubblicato da Communications Office - Editor in Curia Generalizia
Communications Office
L’Ufficio Comunicazione della Curia Generalizia pubblica notizie di interesse internazionale sul governo centrale della Compagnia di Gesù e sugli impegni dei gesuiti e dei loro partner. È anche responsabile delle relazioni con i media.

Notizie correlate